Diritti fondamentali e ruolo della giurisprudenza nella emergenza covid-19

Autores

  • Francesca Benatti Università degli Studi di Padova

Palavras-chave:

Scienza, Giurisprudenza, Interpretazione

Resumo

Il presente lavoro offre una analisi del difficile rapporto tra giuri- sprudenza e scienza, analizzando la situazione di emergenza causata dalla pandemia Covid. Nell’ultimo anno, il potere politico ha imposto per preve- nire la diffusione del contagio misure restrittive della libertà personale, eco- nomica, religiosa, di circolazione, di espressione, del diritto di istruzione. Se in un primo momento la giurisprudenza ha lasciato ampia discreziona- lità al politico, nell’ultimo periodo sembra richiedere una maggiore traspa- renza dei dati e una razionalità e proporzionalità delle misure rispetto agli obiettivi prefissati. Benché, infatti, il potere esecutivo e quello legislativo sono maggiormente adeguati a confrontarsi con la scienza e a compiere decisioni di policy, spetta alla giurisprudenza fissare il confine che il potere politico non può e non deve oltrepassare. Emblematica in tal senso è la decisione in materia di libertà religiosa della US Federal Supreme Court. La necessità di un controllo per prevenire abusi e arbitri pone, però, il proble- ma della complessità di una gerarchizzazione dei valori fondamentali, dei criteri impiegati, del soggetto deputato a compierla. Sono scelte cruciali che attengono alla concezione stessa della democrazia. In particolare, il saggio si concentra sui metodi di interpretazione costituzionale originalista e del bene comune, mettendone in luce vantaggi e criticità.

Biografia Autor

Francesca Benatti, Università degli Studi di Padova

Professoressa associata di Diritto Comparato presso Università degli Studi di Padova. Email: [email protected]

Referências

AXE, Douglas, BRIGGS, William, RICHARDS Jay. “The price of panic. How the tiranny of experts turned a pandemi cinto a catastrophe”. Washington: Regnery, 2020.

CACCIARI, Massimo. “Il lavoro dello spirito”. Milano: Adelphi, 2020.

CASTELLANI, Lorenzo. “L’ingranaggio del potere”, Macerata: Liberlibri, 2021.

DEL NOCE, Augusto. “Il problema dell’ateismo”. Bologna: Il Mulino, 1970.

HORWITZ, Morton. “Holmes in American Legal Thoughts” in GORDON, Robert (a cura di). “The Legacy of Oliver Wendell Holmes”. Stanford: Stanford University Press, 1992, pp. 31

IRTI, Natalino. “Riconoscersi nella parola”. Bologna: Il Mulino, 2020.

KATZNELSON, Ira. Fear itself: The new deal and the origins of our time. WW Norton & Company, 2013.

LEFORT, Claude. “L’invention democratique”. Parigi: Fayard, 1994.

MANENT, Pierre. “ Cours familier de philosphie politique”. Parigi: Gallimard.

POSNER, Eric A., et al. “Terror in the balance: Security, liberty, and the courts”. Oxford: Oxford University Press on Demand, 2007.

SUMPTION, Jonathan. “The Lockdown Is Without Doubt the Greatest Interference with Personal Liberty in Our History”, in AIER, 9 maggio 2020. Disponibile presso https://www.aier.org/article/lord-sumption-the-lockdown-is-without-doubt-the-greatest-interference-with-personal-liberty-in-our-history. Ultimo accesso: 29 gennaio 2021.

VERMEULE, Adrian. “Beyond Originalism”. The Atlantic, 31 marzo 2020. Disponibile presso https://www.theatlantic.com/ideas/archive/2020/03/common-good-constitutionalism/609037/ . Ultimo accesso: 28 gennaio 2021.

Publicado

17-03-2021

Como Citar

Benatti, F. (2021). Diritti fondamentali e ruolo della giurisprudenza nella emergenza covid-19. Revista Ibérica Do Direito, 1(2), 104–112. Obtido de https://revistaibericadodireito.pt/index.php/capa/article/view/9

Edição

Secção

Vol. 1 N.º 2 (1): 2020